Eça de Queirós e la Geração de 70 storia di un percorso.

Сomentários

Transcrição

Eça de Queirós e la Geração de 70 storia di un percorso.
Letteratura Portoghese 1, 2, 3 (a.a. 2007-2008)
(Prof. Enrico Martines)
Corso monografico - “Eça de Queirós e la “Geração de 70”: storia di un percorso.
Il corso ripercorrerà l’itinerario intellettuale di una generazione – la cosiddetta “Geração de 70” – che ha profondamente
marcato la scena portoghese della seconda metà dell’Ottocento, dai primi spunti polemici della “Questão de Coimbra”,
all’affermazione pubblica nelle conferenze del 1875, fino all’atteggiamento del “vencidismo”, che caratterizzò l’ultimo
decennio del secolo. In primo luogo, sarà ricostruito il contesto in cui si formò e apparve la “Geração de 70”. Quindi, oggetto
privilegiato di analisi sarà l’evoluzione della produzione narrativa di José Maria de Eça de Queirós, il rappresentante letterario
principale del gruppo.
•
Letture: tutti gli studenti affronteranno la lettura del romanzo di Eça de Queirós, Os Maias (in edizione italiana per gli
studenti di I anno), opera cui sarà dedicata particolare attenzione nel corso delle lezioni. Inoltre, ogni studente, una volta
terminata la ricostruzione del percorso bio-bibliografico dell’autore, leggerà un’altra opera a sua scelta, sulla quale
eseguirà un breve lavoro scritto sotto la guida del docente, che potrà fornire, a tale scopo, una bibliografia specifica.
™ Bibliografia. I principali testi di riferimento del corso monografico sono:
Matos, A. Campos (org.) - Dicionário de Eça de Queiroz, 2ª ed., Lisboa, Caminho, 1993.
Medina, João - Eça de Queiroz e a Geração de 70, Lisboa, Moraes Editores, 1980.
Berrini, Beatriz - Portugal de Eça de Queiroz, Lisboa, Imp. Nacional-Casa da Moeda, 1984.
Reis, Carlos e M. do Rosário Milheiro - A construção da narrativa queirosiana. O espólio de Eça de Queirós,
Lisboa, Imp. Nacional-Casa da Moeda, 1989.
Duarte, Luiz Fagundes - A fábrica dos textos, Lisboa, Cosmos,1993.
Guerra da Cal, Ernesto - Língua e estilo de Eça de Queiroz, 4a ed., Coimbra, Liv. Almedina, 1981.
Lima, Isabel Pires de (coord.) - Eça e "Os Maias", Porto, Edições Asa, 1990.
Reis, Carlos - Introdução à leitura d'"Os Maias", 4ª ed., Coimbra, Almedina, 1982.
Reis, Carlos (coord.) - Leituras d'"Os Maias", Coimbra, Liv. Minerva, 1990.
Reis, Carlos (coord.) - Eça de Queirós: a escrita do mundo, Lisboa, Biblioteca Nacional, Edições Inapa, 2000.
Da questi testi, alcune fotocopie saranno distribuite nel corso delle lezioni per integrare gli appunti presi durante le
stesse.
•
Testi d’esame. Gli studenti studieranno approfonditamente i seguenti testi:
- Giulia Lanciani (a cura di), Un secolo di Eça, Roma, La Nuova Frontiera, 2002.
- Carlos Reis, O essencial sobre Eça de Queirós, Lisboa, Imprensa Nacional-Casa da Moeda, 2000 (disponibile in
biblioteca).
- Enrico Martines, «Eça, tra “efeito do real” e descrizione impressionista» in La Torre di Babele, Rivista di Letteratura
e Linguistica, n. 1/2003, Facoltà di Lettere e Filosofia, Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere, Parma, MUP,
pp. 59-67.
- Giorgio de Marchis, Aspetti del Fradiquismo Queirosiano: O Mistério da Estrada de Sintra e A Cidade e as Serras
(disponibile in sala fotocopie).
- António José Saraiva e Óscar Lópes, História da Literatura Portuguesa, “6ª Época – O Romantismo”, Porto, Porto
Editora (disponibile in biblioteca).
Storia della Letteratura
La storia della letteratura portoghese verrà studiata utilizzando il volume di Giulia Lanciani, Profilo di storia linguistica e
letteraria del Portogallo, Roma, Bulzoni, 1999, che al discorso storico-critico unisce un’antologia di testi letterari la cui
lettura appare indispensabile per un’effettiva comprensione dei periodi oggetto di studio. La materia verrà divisa tra le varie
annualità nel modo seguente:
–
–
–
Prima annualità: dalle origini al Quattrocento;
Seconda annualità: il Cinquecento;
Terza annualità: il Seicento e il Settecento; per quest’ultimo secolo, gli studenti utilizzeranno il volume di António José
Saraiva e Óscar Lópes, História da Literatura Portuguesa, Porto, Porto Editora, “5.ª Época – O Século das Luzes”.