Angelo Costa Spa Roma- via del Babuino, 51 Intermediario

Сomentários

Transcrição

Angelo Costa Spa Roma- via del Babuino, 51 Intermediario
Angelo Costa Spa
Roma- via del Babuino, 51
Intermediario finanziario iscritto al n. 26390 dell’elenco ex art. 106 D.lgs. n. 385/1993
FOGLIO INFORMATIVO
-
Informazioni sull’intermediario:
La Western Union Financial Services International, società di capitali la cui sede centrale e legale è One Mack Centre
Drive, Paramus, New Jersey 07652 USA (“Western Union”), ha messo a punto e sviluppato un servizio di trasferimento
di denaro tra due parti denominato “Will Call” diffuso in tutto il mondo ed offerto al pubblico attraverso una rete
internazionale di “Agents” e “Subagents” che, per effettuare il servizio di trasferimento di denaro, si impegnano a:
a) ricevere somme di denaro dai clienti al fine di trasferirle in qualsiasi località del mondo ove è disponibile il servizio di Western Union;
b)
effettuare pagamenti ai destinatari di trasferimenti di denaro intrapresi tramite Western Union oppure da qualsiasi località del mondo
ove è disponibile tale servizio di Western Union;
La Angelo Costa S.p.A. è una società di capitali con sede legale ed operativa è in Roma (Italia) via del Babuino n. 51, P. IVA
01790711004, Cap. Soc. € 774.685,00.
In data 28.02.1997, Angelo Costa e Western Union hanno stipulato un “Agency Agreement” in base al quale Angelo Costa ha ricevuto
l’incarico di “Non Exclusive Agent” di Western Union per l’Italia e si è obbligata a costituire una rete di “Subagents” sul territorio italiano;
L’attività ove Ella si trova è appartenente alla rete di Subagents che operano sul territorio italiano.
Caratteristiche e rischi tipici dell’operazione:
Il servizio “Will call” è un servizio che consente di inviare (“to send”) o ricevere (“to receive”) in più di 190 Paesi nel
mondo attraverso circa 100.000 “Submandatari” Western Union.
Condizioni economiche del servizio e dell’operazione di trasferimento del denaro
- COMMISSIONI: Le commissioni vengono calcolate in base all’importo da inviare secondo le tariffe nella tabella
esposte. Prima di inviare il denaro nel caso di operazione “to send” Le verrà mostrato l’esatto importo della somma da
inviare oltre all’importo delle commissioni.
A titolo puramente esemplificativo: per inviare l’importo di € 180,00 la tariffa ammonta ad € 19,00.
Per una valutazione in relazione alle tariffe applicate per ogni importo da inviare, si rinvia alla tabella qui di seguito
allegata.
- VALUTE ESTERE: Tutti i pagamenti verranno effettuati nella valuta del paese di destinazione (salvo che in casi limitati,
in cui il pagamento in dollari USA può essere effettuato tramite il vettore nel paese di destinazione). Nei paesi di
destinazione serviti direttamente dalla Western Union, la valuta verrà convertita al TASSO DI CAMBIO applicato dalla
Western Union al momento della conversione. Nei paesi di destinazione serviti tramite altri vettori, la valuta verrà
convertita al TASSO DI CAMBIO applicato dal corrispondente del vettore al momento della conversione.
- TASSO DI CAMBIO nei casi di rimborso: Qualsiasi rimborso in caso di mancato pagamento sarà effettuato in base al
tasso di cambio determinato come sopra indicato, in vigore al momento della riconversione in dollari USA.
Clausole contrattuali che regolano l’operazione
Conformemente a quanto previsto dall’“Avviso alla clientela” Ella può esercitare :
1) il diritto di recesso e di revoca della proposta prima dell’avvio dell’operazione ed al momento della sottoscrizione della
medesima. Precisiamo che il recesso intervenuto prima della sottoscrizione dell’avvio dell’operazione non comporterà
l’esborso di alcuna penale. Ella potrà altresì recedere del contratto nel caso in cui venga modificate unilateralmente ed in
senso a Lei sfavorevole le condizioni del contratto, ove la modifica non sia dovuta all’adeguamento a disposizioni
legislative.
2) il diritto di ottenere il rimborso dell’importo inviato e l’annullamento del trasferimento dietro richiesta scritta da parte del
mittente qualora il pagamento al beneficiario non sia avvenuto entro 30 giorni, escluse le domeniche e gli altri giorni
festivi.
Il rimborso relativo alle tariffe dei servizi verrà invece effettuato, sempre su richiesta scritta del mittente, qualora il
trasferimento non sia stato reso disponibile al beneficiario entro il termine indicato per il Servizio prescelto,
subordinatamente comunque all’orario di apertura dell’agenzia prescelta per il pagamento ed alle condizioni particolari.
di ottenere il rimborso della moneta elettronica che, al momento del ricevimento della richiesta da parte dell’operatore,
non risulti essere già stata incassata.
3) i diritti riconosciuti dal libro IV, titolo II, capo XIVbis, artt. 1649bis e segg. Cod. Civ. in materia di Contratti del
consumatore, cui si fa espresso rinvio; In nessun caso la Western Union potrà essere ritenuta responsabile per i danni
derivanti dal ritardo, mancata consegna, mancato pagamento o pagamento per importo inferiore del trasferimento o di
qualsiasi messaggio aggiuntivo, siano essi causati da negligenza da parte dei dipendenti, agenti o da altre cause se non
nel limite di 500 dollari USA ( salvo il rimborso dell’importo inviato e delle tariffe per i Servizi). In nessun caso la Western
Union sarà responsabile per i danni indiretti, incidentali o potenziali.
Il reclamo scritto in forma libera, deve essere inoltrato direttamente al Submandatario presso cui è effettuata la
transazione indicando: gli estremi dell’operazione, il nome del mittente e del beneficiario, l’importo spedito o da spedire e
le ragioni del reclamo. Il reclamo con le caratteristiche di cui sopra potrà, in alternativa, essere inoltrato entri il termine
perentorio di gg. 30 dall’effettuazione dell’operazione. Non si daranno per accettate richieste tardive. Per ogni
controversia insorta in sede di trattative o di conclusione del contratto è competente il foro di Roma.
Cordiali saluti
Roma, lì 30/12/2003
Angelo Costa S.p.a
*****
Legenda esplicativa
Per tasso di cambio si intende il tasso applicato per le sole operazioni ove la valuta sia diversa dell’Euro, volto a
convertire le somme dall’Euro alla valuta in cui deve essere pagata l’operazione.